Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI

Lo sportello elettrosmog attivo presso il Codacons si occupa degli effetti provocati dalle onde elettromagnetiche sulla salute umana.

Infatti le apparecchiature che producono campi elettromagnetici possono causare inquinamento nell’ambiente circostante, sia dentro casa che all’esterno, provocando con la lunga esposizione e soprattutto con la "vicinanza" ai suddetti impianti danni fisici e psichici alle persone.

Studi epidemiologici condotti a livello mondiale hanno dimostrato che l’esposizione inconsapevole e protratta nel tempo può causare malattie gravi come la leucemia.

Sotto accusa sono soprattutto le stazioni radio base costruite su edifici abitati, scuole, ospedali, i telefonini che funzionano come impianti radio base in miniatura e, per l’alta frequenza, i tralicci elettrici.

Il decreto emanato il 10.9.98 n. 381 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 3.11.98 n.257 regolamenta per la prima volta questa materia, una conquista anche se minima ottenuta grazie al lavoro continuo di alcune associazioni impegnate in questa difficile materia, tra le quali vi è il Codacons.

I limiti di esposizione fissati da questo decreto sono di 6 V/m per gli impianti costruiti nelle immediate vicinanze di case e in generale abitazioni, un valore che tuttavia prende in esame solo gli effetti a breve termine e non quelli a lungo termine che sono i più gravi e possono anche provocare tumori.

Inoltre, nello stesso decreto è disposto che in ogni caso per la realizzazione di sistemi fissi di telecomunicazione i valori di campo elettromagnetico devono essere più bassi possibile, compatibilmente con la qualità del servizio svolto dal sistema stesso al fine di minimizzare l’esposizione della popolazione.

Quindi è possibile effettuare una perizia tramite società private oppure enti sanitari pubblici, come l’I.S.P.E.S.L., per verificare l’entità dei valori di esposizione ai campi elettromagnetici provocati da apparecchiature che insistono nella vicinanza della propria casa e nel caso superino i 6 V/m chiedere la sospensione del funzionamento o addirittura la rimozione degli impianti .

Anche il Codacons si è munito di uno strumento di misurazione dei campi elettromagnetici utilizzato da tecnici qualificati per fornire un’assistenza adeguata agli utenti.

Il Codacons, tuttavia, non è pienamente soddisfatto di questo decreto che non realizza il massimo della cautela nei confronti della popolazione.

Infatti l’iniziale proposta avanzata dall’I.S.P.E.S.L. per la fissazione dei limiti di esposizione da far rientrare nel decreto in oggetto era di 3 V/m, un valore oltre il quale, in base a studi scientifici, già é possibile che vi sia pericolo per la salute umana.

Quindi lo scopo della nostra associazione è:


  1. Informare la popolazione sui rischi ed eventuali pericoli per la propria salute provocati dalla diretta esposizione ai campi elettromagnetici
     

  2. Convincere le società di telefonia mobile e in generale quelle che procedono all’installazione di impianti elettromagnetici ad adottare le migliori misure tecnologiche attraverso il rispetto del territorio e a distanza da edifici abitati per l’installazione degli impianti che producono onde elettromagnetiche.
     


Codacons in azione (61 articoli)
09/10 2014 - CENTRALE DI CIVITAVECCHIA: MEGA RICORSO COLLETTIVO CODACONS PER I DANNI ALLA SALUTE
[Sezione: Codacons in azione]
29/07 2008 - Dal sito www.verdi.it una intervista a Livio Giuliani del Comitato Elettrosmog
[Sezione: Codacons in azione]
04/07 2008 - Progetto Monitoraggio elettromagnetico delle scuole del Codacons di Milano
[Sezione: Codacons in azione]
25/06 2008 - I LIMITI DI 3V/m E 0,5 MICROTESIA NELLE REGIONI
[Sezione: Codacons in azione]
15/06 2008 - I bambini e l'elettrosmog : alcuni disegni di pcccoli artisti su questo tema
[Sezione: Codacons in azione]
05/02 2008 - CHE COSA E' IL WILL (WIRELESS LOCAL LOOP)?
[Sezione: Codacons in azione]
15/01 2005 - dal Notiziario di le Scienze :"Non date cellulari ai bambini"
[Sezione: Codacons in azione]
10/11 2004 - T.A.R. CAMPANIA, Napoli, Sez. I – Ordinanza 10 novembre 2004, n. 5210
[Sezione: Codacons in azione]
10/11 2004 - TAR CAMPANIA, Napoli, Sez. I - Ordinanza n.5210- Sospensione dell'installazione di un impianto di telefonia mobile
[Sezione: Codacons in azione]
15/12 2003 - Le svalutazioni degli immobili per motivi di 'antenne di radio base' possono essere fino al 50%.
[Sezione: Codacons in azione]
16/06 2003 - APPELLO PER IL SI' AL REFERENDUM PER LA ABROGAZIONE DELLA SERVITU' COATTIVA DI ELETTRODOTTO
[Sezione: Codacons in azione]
15/06 2003 - APPELLO PER ANDARE A VOTARE PER IL REFERENDUM SULL'ELETRODOTTO COATTIVO IL 15 E IL 16 GIUGNO
[Sezione: Codacons in azione]
30/05 2003 - ELETTROSMOG/PUNITO L'ABUSIVISMO DEI GESTORI DELLA TELEFONIA MOBILE A ROMA NORD
[Sezione: Codacons in azione]
11/05 2003 - Lettera/Appello al Presidente della Repubblica Ciampi del comitato promotore dei referendum ambientali
[Sezione: Codacons in azione]
11/05 2003 - 11 maggio 2003 - Comunicaro stampa del Comitato Promotore del Referendum per l' Abrogazione dell'Elettrodotto Coattivo
[Sezione: Codacons in azione]
03/05 2003 - Telefonini e Tumori
[Sezione: Codacons in azione]
15/03 2003 - " La protesta serena dei cittadini tra antenne e panini"
[Sezione: Codacons in azione]
10/02 2003 - Sentenza n.7327/02 che assolve il vicepresidente del codacons G. Pignoloni
[Sezione: Codacons in azione]
18/12 2002 - COLLEFERRO: DOVE VIVERE? QUALE FUTURO?
[Sezione: Codacons in azione]
20/11 2002 - Scintille e insulti tra Formigoni e Gasparri
[Sezione: Codacons in azione]
Comunicati stampa (165 articoli)
09/11 2016 - ROMA, SALE SLOT: CODACONS CHIEDE DI SPOSTARE QUELLE VICINO LE SCUOLE
[Sezione: Comunicati stampa]
06/04 2016 - ROMA: NUOVO ALLARME ELETTROSMOG A MONTE MARIO
[Sezione: Comunicati stampa]
13/03 2016 - ROMA: MINISTERO DELL’AMBIENTE ORDINA AL COMUNE DI ESEGUIRE MISURAZIONI SULLE ONDE ELETTROMAGNETICHE
[Sezione: Comunicati stampa]
31/01 2016 - ROMA, ALLARME ELETTROSMOG NELLA CAPITALE
[Sezione: Comunicati stampa]
29/11 2012 - SALUTE: OLTRE I PORTAFOGLI DEGLI ITALIANI MONTI VUOLE BRUCIARE ANCHE IL CERVELLO DEI CITTADINI ALZANDO I LIMITI AI VALORI...
[Sezione: Comunicati stampa]
12/11 2012 - SALUTE: IL GOVERNO TECNICO VUOLE AUMENTARE I LIMITI ALLE ONDE ELETTROMAGNETICHE
[Sezione: Comunicati stampa]
18/10 2012 - CASSAZIONE:USO CELLULARE,RISCHIO TUMORI CONFERMATO DA STUDI
[Sezione: Comunicati stampa]
12/10 2012 - FERROVIE: WI-FI POTENZIALMENTE PERICOLOSO, IL CODACONS REPLICA A TRENITALIA
[Sezione: Comunicati stampa]
09/10 2012 - FERROVIE, IL CODACONS LANCIA L’ALLARME: SUI TRENI ITALIANI DOTATI DI WI-FI LA SOMMA DELLE RADIAZIONI ELETTROMAGNETICHE...
[Sezione: Comunicati stampa]
30/07 2012 - SALUTE: CAMPI ELETTROMAGNETICI GRAVIDANZA, RISCHIO OBESITA' BIMBI
[Sezione: Comunicati stampa]
12/06 2012 - R.VATICANA SPEGNE TRASMISSIONI ONDE MEDIE, MENO ELETTROSMOG
[Sezione: Comunicati stampa]
10/05 2011 - CROLLANO I CONSUMI ALIMENTARI
[Sezione: Comunicati stampa]
25/02 2011 - RADIO VATICANA: ECCO LE SCONCERTANTI CONCLUSIONI DELLA PERIZIA SUGLI EFFETTI DELLE ONDE ELETTROMAGNETICHE DI CESANO
[Sezione: Comunicati stampa]
17/02 2011 - ELETTROSMOG: SIMPOSIO INTERNAZIONALE SU "INTERAZIONE DEI CAMPI ELETTROMAGNETICI DEBOLI CON LA MATERIA VIVENTE"
[Sezione: Comunicati stampa]
24/08 2010 - RADIO VATICANA: IL CARDINALE NON CI STA E RICORRE IN CASSAZIONE
[Sezione: Comunicati stampa]
29/04 2010 - RADIO VATICANA RESPONSABILE DEI DISTURBI AGLI ABITANTI DI SANTA MARIA DI GALERIA
[Sezione: Comunicati stampa]
26/03 2010 - ANTENNA: TOTTI CONVINCE VODAFONE, PER RIPETITORE ALTRO SITO
[Sezione: Comunicati stampa]
17/12 2009 - USO CELLULARE: RICONOSCIUTA INVALIDITA'
[Sezione: Comunicati stampa]
14/10 2009 - RADIO VATICANA: PER LA CORTE D'APPELLO NON E' INNOCENTE!!
[Sezione: Comunicati stampa]
20/10 2008 - ELETTROSMOG: LETTERA APERTA AL SINDACO ALEMANNO
[Sezione: Comunicati stampa]
Rassegna Stampa (549 articoli)
24/12 2016 - Esposto in procura sull' antenna Vodafone
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Il Centro]
09/11 2016 - Giochi, Codacons: A Roma spostare sale slot che sono vicino le scuole
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Velino.it]
18/10 2016 - San Salvatore, spunta un' antenna ma l' autorizzazione non c' è
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Il Centro]
10/08 2016 - Locandina in farmacia "Attenti ai rischi delle tecnologie wifi"
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Quotidiano di Puglia]
21/07 2016 - Luce e gas il Tar sospende gli aumenti
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Il Gazzettino]
08/06 2016 - Sos wifi: «Dai voce al tuo cervello»
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: La Gazzetta del Mezzogiorno]
07/04 2016 - Elettrosmog, nuovo allarme dal Codacons
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: il Corriere di Roma]
06/04 2016 - Allarme Codacons: a Monte Mario l'elettrosmog 'oscura' la tv
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: La Presse]
06/04 2016 - Allarme Codacons: a Roma Monte Mario l' elettrosmog "oscura" la tv
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Asca]
29/03 2016 - «Via Teulada, l' antenna è pericolosa»
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Corriere della Sera]
14/03 2016 - «Test sull' elettrosmog a Monte Mario»
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Il Tempo]
14/03 2016 - Elettrosmog, Codacons: "Il ministero ordina i controlli al Comune"
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: il Corriere di Roma]
14/03 2016 - Elettrosmog, ripetitori in città
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Metro]
14/03 2016 - Elettrosmog, misurazioni obbligatorie
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Metro]
02/03 2016 - Nuova antenna, monta la protesta
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Il Gazzettino]
13/02 2016 - L' azienda del gas tranquillizza il sindaco Depalma «I nuovi contatori non sono pericolosi per i cittadini» .
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: La Gazzetta del Mezzogiorno]
05/02 2016 - Associazioni in coro «Niente Wifi a scuola Dannoso per la salute»
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Quotidiano di Puglia]
01/02 2016 - Elettrosmog Codacons: un milione per risarcire i danni
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Il Tempo]
01/02 2016 - «Allarme elettrosmog, valori al limite»
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: Il Messaggero]
01/02 2016 - "Stesse piogge ma lo smog sale" Inquinamento il dossier shock
[Sezione: Rassegna Stampa] [Testate: la Repubblica]