Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
CLASSACTION - Rassegna Stampa
lunedì, 17 aprile 2017
AbruzzoWeb

lunedì, 17 aprile 2017

 A MILANO PRIMA CLASS ACTION CONTRO PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, ESULTA IL CODACONS





L'AQUILA - Con l’Ordinanza emessa a seguito della presentazione dell’azione di classe ex art. 140 bis Codice del Consumo da parte del Codacons, la decima sezione del tribunale di Milano, ha ammesso l’azione risarcitoria contro il Comune di Milano per i furti nel cimitero monumentale.

Per il Codacons tale ordinanza segna un importantissimo passo avanti verso una giustizia capace di dar seguito ai problemi più sentiti dalle persone e dai consumatori.

“Per la prima volta in Italia viene ammessa un’azione risarcitoria contro una Pubblica amministrazione – afferma l’associazione, spiegando come si tratti di uno strumento fin d’ora riservato ad iniziative avverso società private – La giurisprudenza è sempre stata reticente verso tali iniziative, ma finalmente questa ordinanza sembra aprire le porte alle istanze dei consumatori. Consentire la possibilità di esperire un’azione risarcitoria avverso una Pubblica amministrazione, nella specie il Comune di Milano, potrebbe rappresentare il vero punto di partenza che consentirà allo strumento dell’azione di classe di diventare veramente uno strumento capace di dar voce e tutelare tutti i consumatori”.

Una “class action” così strutturata, per il Codacons rappresenterebbe il primo strumento di regolazione del mercato e un vero e proprio strumento di controllo verso la correttezza e trasparenza dell’attività svolta dalla Pubblica amministrazione.




Sezioni: Rassegna Stampa
Aree: CLASSACTION
Parole chiave: cimitero monumentale, class action
Testate: AbruzzoWeb