Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
ECONOMIA & FINANZA - Comunicati Stampa Consumernews
mercoledì, 30 dicembre 2009

mercoledì, 30 dicembre 2009

AUMENTI PEDAGGI AUTOSTRADE, IL CODACONS: LEGARE I RINCARI ALLA DIMINUZIONE DEGLI INCIDENTI



Gli aumenti delle tariffe autostradali vanno legati alla diminuzione di incidenti, morti e ferite sulle varie tratte in concessione ai gestori. Lo afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi, commentando la notizia dei rincari autostradali.

Gli utenti sono disposti a pagare di piu' in cambio di un servizio migliore, che sulle autostrade significa non solo infrastrutture adeguate e moderne, ma anche e soprattutto una maggiore sicurezza. Per questo gli aumenti dei pedaggi - prosegue Rienzi - devono necessariamente essere legati ai risultati conseguiti dai gestori in termini di minore incidentalita' e diminuzione del numero di morti e feriti sulle varie tratte in concessione.



Sezioni: Comunicati Stampa Consumernews
Aree: ECONOMIA & FINANZA, TRASPORTI
Parole chiave: automobilisti, autostradali, autostrade, carlo rienzi, caselli, pedaggi