Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
CLASSACTION - Codacons in azione
martedì, 18 ottobre 2016

martedì, 18 ottobre 2016

AZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA:

AGISCI CON IL CODACONS PER RECUPERARE I TUOI SOLDI!

In occasione dell'apertura della fase dibattimentale il prossimo 15 dicembre 2016, tutti coloro che hanno subito danni a causa del deprezzamento delle proprie azioni MPS possono costituirsi in giudizio per recuperare i propri soldi ed ottenere un risarcimento



Attenzione: il termine per aderire a questa azione e far pervenire all'Associazione e ai suoi legali tutta la documentazione utile è fissato al 9 dicembre 2016.

I FATTI. Recentemente, migliaia di risparmiatori hanno subito le conseguenze derivanti presumibilmente dalla cattiva gestione della Banca Monte dei Paschi di Siena, perdendo gran parte dei soldi investiti per l’acquisto di titoli azionari che ritenevano sicuri.

Nel procedimento penale che si sta svolgendo a Milano, alla scorsa udienza del 1 ottobre tutti i 16 imputati sono stati rinviati a giudizio ed il 15 dicembre prossimo si aprirà la fase dibattimentale del processo. In tale fase dovranno accertarsi le ipotesi accusatorie nei confronti di tutti i soggetti ritenuti responsabili di aver esposto fatti non rispondenti al vero, di aver diffuso false informazioni sul mercato in grado di alterare il prezzo delle azioni, di aver omesso informazioni, la cui comunicazione è imposta per legge, sulla situazione economica e finanziaria della banca MPS.

Il Codacons ha già presentato per il tramite dei propri avvocati più di 500 costituzioni di parte civile a chi si era rivolto all'associazione, ed ora, in occasione della prossima udienza, si apre la possibilità di presentare la propria costituzione di parte civile per tutti coloro che non lo hanno fatto sinora. Se vorrai agire con gli avvocati del Codacons, verrà richiesto il risarcimento per la perdita di valore subita dal proprio pacchetto azionario, oltre un risarcimento per danno morale di 10.000 Euro. Se inoltre hai anche sottoscritto aumenti di capitale, prima dell'aprile 2014, potrai chiedere un risarcimento anche in relazione a questo.

L'INIZIATIVA CODACONS E I REQUISITI PER ADERIRE. Ora anche tu puoi aderire all'azione Monte di Paschi di Siena e far valere le tue ragioni in giudizio avanzando una richiesta risarcitoria.

Potrai costituirti parte civile con il Codacons se sei titolare di azioni Mps acquistate sino all' aprile 2014.

L'iniziativa dell'Associazione prevede:

  • l'iscrizione all'Associazione e l'invio dei documenti comprovanti la tua titolarità delle azioni Mps; il pagamento di euro 650,00, comprensivi dell'iscrizione all'Associazione, della redazione e la presentazione in giudizio della costituzione di parte civile nella quale si chiederà il risarcimento dei danni per la perdita del valore del tuo pacchetto azionario, oltre al risarcimento del danno morale di 10.000 euro. Se inoltre hai anche sottoscritto aumenti di capitale, prima dell'aprile 2014, potrai chiedere un risarcimento anche in relazione a questo. I legali del Codacons ti rappresenteranno durante tutto il giudizio di primo grado sino alla sentenza. Qualora dovesse esserti riconosciuto il risarcimento, dovrai corrispondere il 10% di quanto effettivamente a te riconosciuto per l'attività svolta dal Codacons e dai suoi legali; qualora non dovessi ottenere alcun risarcimento, invece, non dovrai versare alcuna somma.

Per iscriverti a questa azione clicca qui.

Riceverai un mail con tutte le istruzioni per partecipare e l'indicazione specifica di tutti i documenti che dovrai inviare.




Sezioni: Codacons in azione
Aree: CLASSACTION
Parole chiave: azioni mps, monte dei paschi