Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
COME DIFENDERSI - Comunicati stampa
mercoledì, 30 ottobre 2013

mercoledì, 30 ottobre 2013

BASILICATA: CODACONS LANCIA IN REGIONE LO “SPORTELLO CONDOMINIO”

GLI ESPERTI DELL’ASSOCIAZIONE RISPONDERANNO ALLE DOMANDE DEI CITTADINI IN TEMA DI CONDOMINI

FATTURE, RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO, CONTRATTI, AMMINISTRATORI E MOLTI ALTRI I TEMI PER I QUALI GLI ESPERTI DEL CODACONS FORNIRANNO INFORMAZIONI E ASSISTENZA



Il Codacons lancia oggi in Basilicata lo “Sportello Condominio”, un servizio telefonico per aiutare i cittadini della regione a districarsi nella giungla di diritti e doveri dei condomini moderni. 

Lo scorso 18 giugno è entrata in vigore la riforma che ha rivoluzionato le norme relative ai condomini – spiega l’associazione – Ciò ha creato non poche incertezze negli utenti, in un campo già complicato che vede crescere costantemente liti, problemi e controversie.

Per venire incontro alle esigenze dei cittadini, il Codacons ha creato un vero e proprio sportello telefonico, al quale risponderanno esperti del settore che forniranno risposte ai quesiti posti dagli utenti, informazioni e assistenza per la risoluzione pratica delle principali problematiche: dalla fatture al riscaldamento, dai contratti di fornitura ai rapporti con l’amministratore di condominio, dall’utilizzo delle parti comuni ai rapporti tra condomini, ecc.

I cittadini della Basilicata possono usufruire da oggi dei servizi dello “Sportello condominio” telefonando al numero 892.007 messo a disposizione dall’associazione (per info e costi www.codacons.it) 




Sezioni: Comunicati stampa
Aree: COME DIFENDERSI
Parole chiave: condominio