Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
VARIE - Comunicati stampa
lunedì, 19 dicembre 2016

lunedì, 19 dicembre 2016

CAMPIDOGLIO: CODACONS CHIEDE DI NOMINARE MARCELLO DE VITO VICESINDACO



NO A SOGGETTI IMPOSTI DA GRILLO E CASALEGGIO





Il Codacons si schiera apertamente a favore della nomina di Marcello De Vito a vicesindaco del Comune di Roma.
“In considerazione dell’elevato numero di voti raccolti alle elezioni dal presidente dell'Assemblea capitolina, riteniamo che De Vito abbia tutto il diritto di ricoprire il ruolo di vicesindaco, nome sul quale convergerebbero anche molti esponenti del Movimento 5 Stelle – spiega il presidente Carlo Rienzi – Riteniamo del tutto immotivata l’eventuale scelta di soggetti esterni imposti da Grillo e Casaleggio, trattandosi di un ruolo chiave per l’amministrazione capitolina. In questo delicato momento il M5S deve dare prova di compattezza e dimostrare le proprie capacità, altrimenti sarà inevitabile il ritorno entro breve di un commissario straordinario per Roma Capitale, come del resto già invocato dalla nostra associazione con una istanza al Prefetto e al Ministero dell’Interno” – conclude Rienzi.



Sezioni: Comunicati stampa
Aree: VARIE
Parole chiave: Marcello De Vito, roma, vicesindaco, carlo rienzi