Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
CARTELLE PAZZE - Codacons in azione
venerdì, 28 ottobre 2016

venerdì, 28 ottobre 2016

SANATORIA CARTELLE EQUITALIA, DEBITI VERSO IL FISCO E MULTE STRADALI: A DISPOSIZIONE DEI CITTADINI UN SERVIZIO DEDICATO

L'Associazione mette a disposizione di tutti gli interessati un forum telefonico con consulenti fiscali esperti: gli esperti del Codacons aiutano a valutare come usufruire della cancellazione degli interessi e delle somme aggiuntive anche sulle multe stradali, ed eventualmente consigliano come impugnarle



I FATTI. Se n’è parlato tanto, anzi tantissimo. Adesso, finalmente, è arrivato il momento: con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, vede la luce il D.L. 22.10.2016 n. 193, collegato alla legge di Bilancio 2017. Una vera e propria riforma del sistema fiscale che prevede la rottamazione di numerose cartelle esattoriali. Sparisce Equitalia (che gli italiani non hanno mai amato) e si applica un forte sconto su vecchie pendenze fiscali.

La sanatoria riguarda infatti le cartelle notificate da Equitalia per tutti i tributi per i quali la riscossione è stata affidata alla società (compresi quelli locali come Imu e Tasi, oltre ai contributi previdenziali non versati, come Inps e Inail). Il provvedimento prevede anche la cancellazione degli interessi e delle somme aggiuntive sulle multe stradali, lasciando in vigore la sola sanzione di base prevista per l’infrazione.

Alcune stime parlano di una riduzione che arriva al 35% del valore della cartella. Chi insomma deciderà di risolvere le proprie morosità nei confronti dell’ente di riscossione può beneficiare del taglio delle sanzioni subite, degli interessi di mora nonché delle somme aggiuntive dovute sui contributi previdenziali. L’aggio della riscossione, invece, va comunque pagato.

IL TEMPO STRINGE. La norma riguarda i ruoli relativi agli anni 2000-2016 ed è accessibile su semplice richiesta del contribuente, ma i tempi, per completare questa procedura, sono obbligati. I contribuenti che intendono avvalersi della rottamazione dovranno presentare l’istanza all’agente della riscossione entro il 31 marzo 2017, indicando la modalità di pagamento scelta (domiciliazione bancaria, bollettini precompilati o allo sportello). Il mancato, insufficiente o tardivo pagamento dell’unica rata o anche di una sola di esse determinerà la decadenza dalla definizione e tutto torna come prima, con la ripresa automatica delle misure cautelari e/o esecutive sulle somme residue ancora dovute e l’esclusione da una nuova rateazione.

L'INIZIATIVA CODACONS. Il Codacons mette a disposizione di tutti i cittadini interessati l'esperienza e la competenza dello sportello Fisco e Tributi, che - vista la convenzione tra Codacons ed Equitalia - può consentire ai cittadini di ottenere anche maggiori agevolazioni. Il servizio previsto dall’Associazione è in grado di valutare come usufruire della cancellazione degli interessi e delle somme aggiuntive anche sulle multe stradali, ed eventualmente può fornire consigli ai cittadini intenzionati a impugnarle con ricorso al Prefetto o al Giudice di Pace.

Per usufruirne basta contattare il numero 8930398* e parlare con i consulenti dell'Associazione, ogni venerdì (eccetto il 23/12 e il 30/12/2016) dalle 11.30 alle 13.30.

Saranno i consulenti fiscali del Codacons a fornire tutte le informazioni per aderire alla procedura di rottamazione delle cartelle e a guidare i cittadini interessati nella presentazione della domanda.

DISCLAIMER. Il forum telefonico non prevede alcuna attesa né possibilità di trovare il numero occupato: chiunque chiami può ascoltare il consulente che fornisce consigli all'interlocutore del momento. La linea viene in presa in ordine di chiamata. La natura stessa del forum permette di ottenere consigli anche non parlando direttamente con l'esperto ed elimina eventuali attese e code inutili. Si prega di non fornire dati personali e/o elementi soggetti a tutela da parte della normativa sulla privacy, chiunque decida di fornire dati sensibili lo farà sotto la propria esclusiva responsabilità consapevole che possono esserci altre persona in linea.

 

*costi:

da rete fissa scr 0,12 +0,98 min

da TIM scr 0,16 +0,95 min

da Vodafone scr 0,16 +1,04 min

da Wind scr 0,15 +0,98 min

da H3G scr 0,16 +1,04 min)




Sezioni: Codacons in azione
Aree: CARTELLE PAZZE, VARIE, COME DIFENDERSI, SERVIZI AL CONSUMATORE
Parole chiave: rottamazione cartelle, cartelle pazze, ROTTAMAZIONE, cartelle equitalia, rottamazione ruoli, , equitalia