Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
TRASPORTI - Comunicati stampa
martedì, 2 dicembre 2014

martedì, 2 dicembre 2014

COSTA CONCORDIA: LA VERITÀ DI SCHETTINO



IL COMANDANTE OGGI SENTITO AL PROCESSO DI GROSSETO E L'ESCLUSIVO RACCONTO DEL NAUFRAGIO AL CODACONS TV






Nel giorno della verità di Francesco Schettino, in udienza a Grosseto per rispondere alle domande dell'accusa, su Codacons Tv - il canale televisivo dell’associazione - va in onda l'esclusivo racconto del naufragio dalla viva voce del comandante.
Alle ore 20:00 (su digitale terrestre al ch. 695 dtt Lazio, sul web all'indirizzo www.codacons.it, su app per dispositivi Apple e Android) Codacons Tv trasmette infatti la prima esclusiva intervista del comandante: un contributo indispensabile per portare alla luce altre – pesanti – responsabilità, finora omesse dai mass media con regolare e meticolosa puntualità.
Per molti il processo è finito prima ancora di cominciare. Sembra, infatti, che si voglia un solo colpevole a tutti i costi: di emergenze al generatore d'emergenza, timonieri distratti, porte (non abbastanza) stagne e scialuppe bloccate, tra malfunzionamenti, defaillance tecnologiche e falle nelle procedure, pare voglia parlare solo il Codacons.
Si spiega così la decisione dell’associazione, che difende nel processo in corso alcuni naufraghi, di dare spazio alla voce di Schettino: non per difenderlo, ma per ricercare la verità sul tragico naufragio del Giglio.



Sezioni: Comunicati stampa
Aree: TRASPORTI, CODACONS TV
Parole chiave: Francesco Schettino, codacons tv, costa concordia, processo