Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
TRASPORTI - Comunicati stampa
martedì, 24 febbraio 2015

martedì, 24 febbraio 2015

COSTA CONCORDIA: QUELLO CHE NESSUNO VI HA RACCONTATO



LO SPECIALE DI CODACONSTV RICOSTRUISCE L'ALTRA PARTE DELLA VERITÀ








Le telecamere di Codacons TV, il canale televisivo dell’associazione (ch 695 Dtt Lazio, streaming www.codacons.it, app CodaconsTV su dispositivi Apple e Android), a conclusione del lungo iter giuridico che ha portato alla condanna di Schettino e che i legali del Codacons hanno seguito passo dopo passo, ricostruiscono la vicenda della Concordia, la “nave dei sogni” protagonista del tragico incidente del Giglio.
Quella che proponiamo è l' “altra parte della verità”: una cronaca taciuta, sgradita, semisommersa in un mare di certezze di comodo, semplificazioni narrative, antiche complicità. Una storia che parte da un assunto elementare (“E se non fosse tutta colpa di Schettino?”) che non avremmo dovuto proporre da soli, e che le istituzioni deputate alla sicurezza della navigazione, gli organi di stampa e gli addetti ai lavori avrebbero dovuto considerare – non fosse altro che per rispetto delle vittime e dei tanti che con la Concordia hanno visto naufragare certezze e convinzioni.
Gli avvocati, i periti, i protagonisti di questa vicenda ci hanno quindi raccontato quello che nessuno racconta, condensando - in questo “speciale” conclusivo - le lacune dei controlli, i malfunzionamenti, gli errori nella gestione dell'emergenza, le assurdità processuali.
Insomma, tutto quello che ha contribuito a caratterizzare uno dei più gravi disastri navali della storia; l'incidente che deve prevenire gli incidenti: purché, resta inteso, si sia disposti a farne tesoro. Appuntamento dunque per oggi alle ore 21:00 sul canale 695 o in streaming dal sito www.codacons.it. Siamo pronti a raccontarvi una storia diversa.



Sezioni: Comunicati stampa
Aree: TRASPORTI, CODACONS TV
Parole chiave: costa concordia, codacons tv