Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
FUMO - Comunicati Stampa Consumernews
venerdì, 27 novembre 2009

venerdì, 27 novembre 2009

IL 15% DEGLI INCIDENTI DOVUTI A DISTRAZIONE E' RICONDUCIBILE ALLE SIGARETTE

Il Codacons appoggia in pieno l'emendamento della Lega che prevede l'introduzione del divieto di fumo quando si è alla guida di un'autovettura.
"Da anni il Codacons si batte per il divieto di fumo al volante - spiega il Presidente Carlo Rienzi - arrivando addirittura a presentare nel 2005 un progetto ad hoc alla Camera dei Deputati denominato "Fumo al volante, pericolo costante'. La proposta della Lega accoglie pienamente le nostre richieste e, quindi, non può che soddisfarci, poichè va nella direzione di migliorare la sicurezza stradale e tutelare la salute dei passeggeri'.
"Fumare una sigaretta alla guida di una vettura, aumenta il rischio di incidenti e può rappresentare un pericolo per il guidatore, i passeggeri e per l'incolumità degli utenti della strada. Si stima infatti che il 15% degli incidenti stradali dovuti a distrazione sia riconducibile proprio al fumo di sigaretta - spiega Rienzi - E' stato calcolato che per accendere una sigaretta alla guida dell'auto servono in media 2 secondi. Secondi nei quali l'attenzione del conducente è esclusivamente rivolta alla sigaretta. Sembra nulla ma in due secondi è stato stabilito dagli esperti che un'auto procedendo a 100 Km/h percorre oltre 100 metri. Si pensi poi a tutte le operazioni che impegnano il fumatore-guidatore: prendere il pacchetto, estrarre la sigaretta, cercare l'accendino in tasca o quello dell'auto, ecc.'.



Sezioni: Comunicati Stampa Consumernews
Aree: FUMO
Parole chiave: automobilista, autovettura, carlo rienzi, divieto, fumo, lega nord, passeggeri, sigaretta