Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
SPETTACOLO & MODA - Comunicati stampa
martedì, 10 gennaio 2017

martedì, 10 gennaio 2017

MUSICA: TICKETONE E LIVE NATION CHIAMANO PWC PER BIGLIETTI U2



CODACONS: VIGILEREMO SU BIGLIETTI U2 E SIAMO PRONTI A NUOVE DENUNCE. DISPONIBILI A COLLABORARE CON TICKETONE CONTRO SECONDARY TICKETING






Il Codacons vigilerà sulla vendita dei biglietti per il concerto degli U2, in programma il prossimo 15 luglio allo Stadio Olimpico di Roma. Lo afferma l’associazione dei consumatori, che si dice pronta a collaborare con TicketOne contro il fenomeno del “secondary ticketing”.
“Controlleremo che i biglietti per il concerto degli U2 non siano messi in vendita su altri siti a prezzi maggiorati e siamo pronti a nuove denunce qualora dovessero verificarsi casi di bagarinaggio online – spiega il presidente Carlo Rienzi – In tal senso invitiamo tutti i fan del gruppo e gli utenti che vogliono partecipare all’evento, a segnalarci nei prossimi giorni la presenza di biglietti sui siti secondari venduti a tariffe diverse rispetto quelle ufficiali”.
“Abbiamo deciso inoltre di collaborare con TicketOne e con tutti gli artisti italiani, da Vasco Rossi a Tiziano Ferro, mettendoci a loro disposizione per avviare iniziative di contrasto all’odioso fenomeno del bagarinaggio online e contro chi specula sulla passione degli utenti per la musica” – conclude il presidente Codacons.





 




Sezioni: Comunicati stampa
Aree: SPETTACOLO & MODA
Parole chiave: secondary ticketing, TicketOne , concerto, u2, biglietti , bagarinaggio