Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
VARIE - Comunicati stampa
sabato, 7 gennaio 2017

sabato, 7 gennaio 2017

NAPOLI: CODACONS CONTRO ROBERTO SAVIANO



SCENDA DAL PIEDISTALLO E DICA COSA HA FATTO PER LA CITTA’ E PER I CITTADINI, A PARTE POLEMICHE STERILI






Dure critiche del Codacons a Roberto Saviano dopo le recenti dichiarazioni dello scrittore su Napoli.
“Come cittadini non condividiamo minimamente la sterile polemica sollevata da Saviano – spiega il presidente Carlo Rienzi – Che a Napoli ci siano problemi, tanti ed evidenti, è sotto gli occhi di tutti, ma non sarà certo con le parole di chi si limita a giudicare dall’alto del suo piedistallo dorato che si migliorerà la vita degli abitanti. Farebbe bene Roberto Saviano a rinunciare al ruolo di Messia che con generosità regala la verità assoluta al popolino, e scendere in campo in modo umile e in prima persona, concretamente e non con le parole, per contribuire a risolvere i tanti problemi di Napoli”.
“I cittadini che noi rappresentiamo sanno bene che il sindaco De Magistris potrebbe fare di più e meglio, e che la città non vive di solo turismo né di bellezza di facciata – prosegue Rienzi – ma ci chiediamo cosa abbia fatto Saviano per Napoli e per i suoi abitanti, quanta parte dei compensi ricevuti da Rai e Mediaset per le trasmissioni che lo hanno visto protagonista egli abbia devoluto in favore della città e contro la criminalità e gli altri cancri che attanagliano Napoli”.



Sezioni: Comunicati stampa
Aree: VARIE
Parole chiave: Roberto Saviano, napoli, carlo rienzi, de magistris