Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
VARIE - Comunicati stampa
lunedì, 26 dicembre 2016

lunedì, 26 dicembre 2016

PIAZZA NAVONA, CODACONS DENUNCIA: STAND VENDONO MERCI, VIOLATO BANDO


 
ASSOCIAZIONE CHIEDE INTERVENTO POLIZIA MUNICIPALE. AVVISO PUBBLICO IMPONEVA ATTIVITÀ SOCIALI E CULTURALI




 
 
Il mercatino della Befana di Piazza Navona non solo si sta rivelando un flop, con pochi stand aperti e una scarsa affluenza di pubblico, ma rischia di violare le disposizioni contenute nel bando di gara. Lo afferma il Codacons, che chiede oggi l’intervento della Polizia Municipale.
L’avviso pubblico del Comune di Roma, infatti, prevedeva testualmente:
“I soggetti proponenti dovranno svolgere, senza fini di lucro, attività inerenti i settori dell’assistenza sociale e socio-sanitaria, dell’assistenza sanitaria, dell’istruzione, dell’informazione e della divulgazione, dell’animazione culturale, della cooperazione internazionale, dello sviluppo e della solidarietà internazionale. Gli organismi dovranno presentare una proposta avente ad oggetto un progetto di animazione per bambini e iniziative di intrattenimento ludico/culturali per famiglie, da realizzarsi nel luogo, nell’ambito del periodo e degli orari indicati”.
Tuttavia molti dei gazebi allestiti in Piazza Navona non stanno svolgendo alcuna attività culturale né di animazione e/o assistenza, e si limitano alla mera vendita di prodotti al pubblico, violando così in modo palese il bando comunale.
Per tale motivo il Codacons chiede oggi l’intervento della Polizia Municipale, affinché svolga una ispezione in Piazza Navona verificando quali stand, al pari di quello allestito dall’associazione dei consumatori, rispettino l’avviso pubblico realizzando attività sociali, culturali e assistenziali, e quali invece si limitino alla vendita al dettaglio di merci, violando così il bando.
Il Codacons informa inoltre che oggi a partire dalle ore 1730, presso lo stand dell'associazione in piazza Navona, attraverso animazione e giochi verrà spiegato ai bambini come alimentarsi in modo corretto e fare distinzione tra alimenti "buoni" e "cattivi".

 



Sezioni: Comunicati stampa
Aree: VARIE
Parole chiave: Piazza Navona, mercato, roma