Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI
TRASPORTI - Comunicati stampa
giovedì, 20 aprile 2017

giovedì, 20 aprile 2017

ROMA: CITTA’ BLOCCATA DAL TRAFFICO, ENNESIMA GIORNATA DI PASSIONE PER AUTOMOBILISTI



CODACONS DENUNCIA: OGGI VIABILITA’ PARALIZZATA IN MOLTE AREE DELLA CITTA’. E IL PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE FA PRENDERE IL FISCHIETTO A 3 VIGILI PER REGOLARE IL TRAFFICO






Ennesima giornata di passione oggi per gli automobilisti della capitale. In alcuni quadranti della città – denuncia il Codacons – si sono registrate infatti lunghe file di automobili con migliaia di cittadini bloccati nel traffico che hanno impiegato ore per percorrere pochi chilometri.
Prati, Via Trionfale, Via Marco Polo e alcune zone dell’Eur sono state oggi praticamente paralizzate dal traffico impazzito – spiega il presidente Carlo Rienzi – Una situazione che oramai si ripete con eccessiva frequenza, e che dimostra lo stato disastroso in cui versa Roma sul fronte della mobilità, a causa dell’incapacità dell’amministrazione, di un servizio di trasporto pubblico che non funziona e della scarsa presenza di vigili urbani sulle strade.
E proprio in tema di vigili, il presidente del Codacons Rienzi ha preso oggi i dati di una pattuglia della Polizia Municipale in servizio in largo Trionfale la quale, mentre gli automobilisti attendevano in coda che il traffico defluisse, stava letteralmente a guardare senza intervenire. “Dopo uno scontro verbale con i vigili della pattuglia, questi hanno deciso di intervenire, e si sono attivati mettendosi in strada a regolare il traffico – spiega Rienzi – Ma non è tollerabile che siano i cittadini a chiedere agli agenti della Polizia Municipale di fare il proprio dovere, ed è più che mai necessario dislocare tutti i vigili urbani dagli uffici alle strade, perché è lì che serve realmente la loro presenza”.






Sezioni: Comunicati stampa
Aree: TRASPORTI, AUTO MOTO
Parole chiave: automobilisti , traffico, roma, carlo rienzi, vigili urbani