Il nostro sito utilizza i cookie. Per continuare la navigazione devi accettare il loro utilizzo.
Accetto
Info
Partner Gruppo Markonet
Non ingoiate il rospo
Cerca |

DA LEGGERE...
'Difendetevi! Manuale di sopravvivenza del consumatore' di Carlo Rienzi - Edizioni Cairo
'DISSANGUATI? La guida pratica per la tutela del consumatore' a cura del Codacons - ED. DE AGOSTINI

Roccaraso 4 giugno 2000: XI° Congresso Nazionale Straordinario del Codacons


L'XI° Congresso Nazionale Straordinario Codacons del 4/6/00, cui hanno partecipato i 42 delegati delle sedi italiane, ha assunto ad unanimità importanti deliberazioni circa le aree operative e i dipartimenti, le associazioni del coordinamento, il rendiconto consuntivo e preventivo, dopo - naturalmente - aver approvato tutti gli atti pregressi compiuti dal cdp-udc dal 30.5.99 ad oggi facendoli propri a tutti gli effetti di legge. Il congresso, fermo restando che in ossequio alla ordinanza del Tribunale di Roma è stato interamente svolto con l'osservanza dello statuto del 1997, riapprova nuovamente per quanto possa occorrere lo statuto approvato nel 1998 come pubblicato sul sito web ed allegato al verbale. Il congresso ha ulteriormente approvato alcune modifiche dello statuto dirette a stabilire che le associazioni che eventualmente dovessero aderire al CODACONS non sono comunque legittimate a proporre azioni giudiziarie ai sensi dell'art. 3 L. n. 281/98; a che tutti i soci possono essere eletti negli organi statutari locali e/o nazionali; la partecipazione dei delegati; la composizione del Comitato Esecutivo e poteri; il Collegio dei Probi Viri; la clausola compromissoria; il congresso ha poi provveduto al rinnovo delle cariche sociali; a riconfermare dell'unicità del patrimonio Codacons ai sensi dell'art. 37 c.c.; ha deliberato di considerare i soggetti dimissionari che hanno tenuto comportamenti facinorosi, fuori dell'associazione, demandando agli organi dirigenti e al collegio dei probiviri ogni decisione su eventuali altre iniziative anche risarcitorie per i gravi danni subiti dall'associazione.

Vicepresidenti:
Alessandro Amato
Carla Falcinelli
Giovanni Pignoloni
Francesco Tanasi
Giuseppe Ursini

Probiviri:
Mauro Fonzo
Giorgio Mascaro
Paolo Sanchini